UA-38565391-1

sabato 13 aprile 2013

Via dei Tigli nel pantano ( Bracciano )


Bracciano 10/04/2013
CITTADINI DI BRACCIANO IN MOVIMENTO
COMITATO
via dei Lecci, 67   00062 Bracciano Roma

Mercoledì 10/04/2013 interpellati da alcuni concittadini del condominio in via dei Tigli n°2 Bracciano, siamo venuti a conoscenza di alcune problematiche ambientali che si stanno verificando nella porzione di terreno del  lotto 30 e dei terreni posteriori , confinanti con il loro condominio.
Alle spalle del Palasport Comunale sito in via Delle Palme è posto un canalone naturale di scarico delle acque piovane che vengono drenate dai terreni collinari circostanti.
L’opera drenante è di fondamentale importanza per il mantenimento di un equilibrio idrogeologico e sanitario dell’area ove insistono numerose abitazioni e una folta vegetazione perimetrale ormai sofferente per le avverse condizioni ambientali.
I lavori recentemente intrapresi davanti al Nuovo Centro Commerciale sito in via Sandro Pertini, ed ancora in corso d’opera, atti a realizzare cementificazione di destinazione da definire hanno prodotto tonnellate di terreno e detriti di varia natura. Tutto il materiale di riporto, è stato riversato nell’area adiacente al canalone, provocando un innalzamento del terreno rispetto i palazzi di civile abitazione confinanti.
Quanto sopra citato deve avere, in qualche modo, prodotto un blocco alla naturale attività di drenaggio di scarico e bonifica dei terreni circostanti , condizione determinante per la salubrità e igiene ambientale dell’area.
Il naturale deflusso delle acque piovane, è stato interrotto, dando luogo ad una vasta area acquitrinosa stagnante e maleodorante, che incide nel lotto 30 e nelle aree campestri circostanti adiacenti all’edificio dove ha sede il Supermercato “ Gallo Umbro”  per finire con l’infiltrarsi nei parcheggi sottostanti alle varie zone abitative.
I condomini in varie occasioni si sono rivolti agli enti competenti ( URP Comunale, Polizia Locale , ASL ) per chiedere tempestivi interventi, non trovando ad oggi, idonea soluzione. Riportiamo di seguito gli estremi delle varie segnalazioni effettuate dai cittadini:
24/01/2013 segnalazione inoltrata URP Comune di Bracciano a cui segue risposta in data 14/02/2013 che rimanda alla ASL
06/03/2013 esposto plurimo inviato alla ASL Civitavecchia a cui segue risposta che rimanda all’Ufficio Tecnico del Comune di Bracciano
Il “Comitato di Cittadini di Bracciano in Movimento” ha raccolto le istanze dei concittadini di Bracciano ed effettuato vari rilevamenti del territorio con esperti Tecnici ed Ingegneri al fine di portare all’attenzione degli Enti preposti quanto rilevato.

Disqus for Bracciano Movimento 5 Stelle