UA-38565391-1

venerdì 2 febbraio 2018

LA ASL E' UN DIRITTO DEI CITTADINI O DEL PARTITO DI ZINGARETTI?


Utilizzare spazi web della pagina della ASL sicuramente di importanza per la salute dei cittadini, per fini personali è degradante moralmente perché come al solito, prassi comune di questa partitocrazia, si mette sempre al primo posto i propri vantaggi e tornaconti e se c'è spazio si pensa ai cittadini ma senza mai riuscire a fare qualcosa di positivo!! Roberta Lombardi, candidata alla presidenza della Regione, attacca: «Qui siamo di fronte a un fatto gravissimo: una Asl, che dovrebbe essere politicamente autonoma e indipendente, si presta a fare campagna elettorale per uno dei candidati, in questo caso Zingaretti. Ripeto: c’è un'indicazione chiara sul voto alle regionali. Mi auguro che la stampa rompa il suo silenzio e ne parli, mi auguro che la direzione della Asl si scusi, mi auguro siano presi dei provvedimenti». L’unico provvedimento adottato è stata la rimozione del post incriminato proprio poche ore dopo l’uscita in edicola della denuncia di sabato scorso: l’Asl Roma 4 (Civitavecchia) ha subito cancellato la locandina della propaganda elettorale di «Zingaretti presidente - Regionali 2018: Ora la sanità del futuro con Nicola Zingaretti». Sono una classe che ha solo mal gestito a discapito della salute dei cittadini non dando nulla al territorio, le condizioni della sanità laziale sono sfortunatamente sotto gli occhi di tutti, tra liste d’attesa interminabili, ospedali e strutture fatiscenti, riteniamo ignobile sfruttare pagine istituzionali per biechi fini elettorali. ed è davvero vergognoso di come sia ridotta come comparto la Sanità sia regionale che statale. Cinque anni senza alcun progresso ne miglioria.

                          





                                 


Disqus for Bracciano Movimento 5 Stelle