UA-38565391-1

giovedì 7 novembre 2013

berlusconino del lago

Stamattina ho letto, commentato e condiviso un post della pagina FB del Comune Di Fiumicino a proposito della lotta all'evasione fiscale in riferimento al pagamento della TARES (potete scegliere anche uno degli altri nomi in voga in questo periodo); si continua a fare la guerra alle tasche vuote dei cittadini, si continua a ricercare il capello nell'uovo impartendo lezioni di onestà e finta integrità morale e civica. Sono sempre più allibita e, permettetemi il termine, decisamente incazzata. Leggo di incroci con le utenze del gas, della luce e dell'acqua; la gente dove sta? Quando si finirà di ricadere nelle spire del ricatto morale, quando si smetterà di cadere nella trappola della poca dignità e del poco valore di se stessi? Voi gente che non vi indignate più per niente, che esempio pensate di dare ai vostri figli? pensate di farli diventare uomini e donne coraggiosi, orgogliosi e con aspirazioni di vita? Domani mattina guardatevi allo specchio e fatevi un esame di coscienza!!



Parallelamente a Bracciano il Sindaco Sala se ne va a Bruxelles a parlare di Cupinoro con l'euro parlamentare Sassoli (PD); qualcuno si è chiesto chi ha pagato viaggio A/R e soggiorno del nostro principe sempre più imprenditore e sempre meno primo cittadino o questo particolare è un'inezia che spetta solo ai più puntigliosi? Nei consigli comunali il berlusconino del lago propone consorzi nonostante nel piano della BA ci sia la volontà di privatizzare l'azienda incorporandola nella Siena Ambiente; chiede e pretende una fideiussione pari al numero delle tonnellate conferite; si aggiudica un contratto annuale per la lavorazione del percolato oltre alla proroga per il conferimento di tal quale e, nonostante tutto questo, la BA rimane in rosso!!! Conti alla mano, conti della serva, nei prossimi anni la BA non recupererà il buco con tutte queste manovre; l'unica cosa a salire sarà la TARES per tutti (virtuosi e non), indovinate chi paga? Quindi, oltre a guardarvi allo specchio e farvi qualche domanda seria tenetevi liberi perché entro fino novembre saremo ancora in piazza ma stavolta a Cerveteri, scendete in piazza con noi, ribellatevi, ascoltate quello che vogliamo fare perché da soli non andiamo da nessuna parte!!


Simona Petroselli M5S


Disqus for Bracciano Movimento 5 Stelle