UA-38565391-1

venerdì 6 novembre 2015

CUPINORO BRACCIANO:


Ultima Comunicazione della Commissione Europea relativa alla Sua Petizione in Oggetto Petizione 2478/2013 posta arrivata Oggi 2015/06/11 11:33 ore (1 ora fa)
"... Quanto alla discarica di Cupinoro citata Dai firmatari, ESSA E soggetta alla suddetta sentenza poichè rientra Tra le discariche del Lazio colomba Una parte dei Rifiuti Urbani has been smaltita senza il Necessario TMB ..."
Corte di Giustizia del 15 ottobre DELL'UE 2014 (causa C-323/13)
Le discariche non a Regola Sono cinque dell'Ambito Territoriale Ottimale (ATO) di Roma (Malagrotta, Colle Fagiolara, Cupinoro, Montecelio-dell'Inviolata e Fosso Crepacuore) e dovuto nell'ATO di Latina, ubicate a Borgo Montello. La Commissione ha Lasciato Cadere invece le accusare di inadempimento per la discarica di Albano Laziale una Cecchina. La Corte ribadisce il Che Gli STATI Membri devono prendere le Misure necessarie affinche 'assolo I rifiuti gia' Trattati vengano collocati a discarica. E puntualizza Che la nozione di "Trattamento" Comprende i Processi Fisici, termici, Chimici o biologici (inclusa la cernita), Che modificano le Caratteristiche dei Rifiuti allo Scopo di ridurne il volume di o la natura pericolosa, di facilitarne il Trasporto o favorirne Il Recupero . La Direttiva Ue Prevede, InOLTRE, Che il Trattamento Sia Essere costantemente adeguato al progresso scientifico e tecnico. Quanto alla discarica di Cupinoro citata Dai firmatari, ESSA E soggetta alla suddetta sentenza poichè rientra Tra le discariche del Lazio colomba Una parte dei Rifiuti Urbani has been smaltita senza il Necessario TMB.
Per Quanto concerne l'intenzione delle Autorità italiane di Creare Una Nuova discarica un Falcognana, invece, le Informazioni a Disposizione della Commissione, ivi Comprese le Informazioni presentate Dai firmatari, non consentono di da rilevare Una violazione del diritto DELL'UE in materia di ambiente. In Particolare, la Commissione non ha Elementi per ritenere Che Il Progetto SIA Stato Autorizzato in violazione della Direttiva 2011/92 / UE (Direttiva VIA) o di Altre pertinenti Disposizioni DELL'UE, di tra cui la Direttiva relativa alle discariche di Rifiuti e la Direttiva relativa ai di rifiuti. Conclusione A Seguito della suddetta sentenza, la Commissione verificherà Che le Autorità italiane adottino le Misure necessarie per garantire Che le discariche del Lazio, ivi COMPRESA la discarica di Cupinoro, non ricevano Rifiuti Che Non Siano ferr sottoposti al Necessario TMB. La Commissione non intende invece condurre ULTERIORI Indagini in Merito all'intenzione delle Autorità italiane di Creare Una Nuova discarica a Falcognana, dal Momento Che allo stadio attuale non sussistono dimostrare Che attestino Possibili violazioni del diritto in materia di DELL'UE ambiente.


Testo in PDF un link this: https://goo.gl/A8fjIL 


Europe - The Final Countdown


Disqus for Bracciano Movimento 5 Stelle