UA-38565391-1

martedì 22 marzo 2016

Falcone e Borsellino in tutte le scuole


"Mettiamo i volti di Falcone e Borsellino in tutte le aule scolastiche affinchè i giovani non dimentichino e prendano esempio da loro per sconfiggere mafie e criminalità, perchè la lotta alla mentalità mafiosa inizia con l'educazione scolastica". E' l'appello rivolto in aula da Vilma Moronese, senatrice del Movimento 5 Stelle che a nome del gruppo pentastellato ha così annunciato il voto favorevole al disegno di legge per l'istituzione della Giornata nazionale della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie.
Gli istituti scolastici, pur nell'autonomia di scelta, seguano l'invito espresso tramite un ordine del giorno del Movimento 5 Stelle aprpovato dall'aula del Senato ed espongano i volti di questi due martiri della lotta alle mafie nelle aule, affinchè le loro storie siano d'insegnamento ai giovani, questo va nello spirito di questa legge.
E' stato anche approvato un importante emendamento a prima firma Moronese (M5S) che stabilisce che in occasione della Giornata gli istituti scolastici di ogni ordine e grado promuovano, nell'ambito della propria autonomia e delle rispettive competenze, iniziative volte alla sensibilizzazione sul valore storico, istituzionale e sociale della lotta alla mafia e delle vittime della criminalità organizzata.

L'emendamento prevede anche che possono essere altresì organizzate manifestazioni pubbliche, cerimonie, incontri, momenti comuni di ricordo dei fatti e di riflessione, nonché iniziative finalizzate alla costruzione, nell'opinione pubblica e nelle giovani generazioni, di una memoria delle vittime innocenti delle mafie e degli avvenimenti che hanno caratterizzato la storia recente e i successi dello Stato nelle politiche di contrasto e di repressione di tutte le mafie.


Disqus for Bracciano Movimento 5 Stelle