UA-38565391-1

lunedì 12 ottobre 2015

444 imprese in Italia: ecco a cosa servono le restituzioni degli stipendi e dei rimborsi M5S


In un’epoca in cui un (ex) sindaco di Roma – che percepisce in pieno lo stipendio – si permette di rendicontare €8,63 di colazione pagata a un reduce dell’Olocausto, mi fa piacere ricordare che io e i miei colleghi del M5S abbiamo restituito allo Stato 14 milioni di €, con cui sono potute nascere ben 444 imprese ad oggi! Con orgoglio poi, posso dire che nel Lazio sono state moltissime le persone ad usufruire del microcredito, tra i primi in Italia
La differenza sostanziale è che i Portavoce 5 stelle non sono obbligati per legge a rendicontare o a restituire, lo fanno solo in virtù di un patto stretto con i cittadini. Un patto rispettato che fa nascere centinaia di nuove aziende. Possiamo capire che ad alcuni risulti incredibile dopo anni di politici che non solo non restituiscono, ma rubano, corrompono, mentono.
Sullo stato e le cifre della rendicontazione è tutto chiaro. Le rendicontazioni non avvengono mese per mese ma ogni 3 mesi, o 4 a seconda della mole di lavoro. Per questo come dice qualcuno alcuni mesi sono “non pervenuti”, basta solo aspettare.
Interessante poi come qualcuno scelga di soffermarsi, più o meno in buona fede, su alcune cifre mentre se ne dimenticano altre ben più imponenti. Quasi 900 euro di vitto. Come dire un budget di 10 euro scarsi per colazione, 10 per il pranzo e 10 per la cena al giorno. Ben 500 euro spesi per la copisteria sotto campagna elettorale. Di questo passo, considerando le centinaia di migliaia di euro che spendono normalmente i candidati le copisterie dovrebbero chiudere con me. Quanto spende un sindaco di un medio comune in campagna elettorale? Migliaia di €, a volte centinaia di migliaia. Quelli sono numeri che per legge devono essere pubblici.
Al di là di tutti i calcoli, il dato più importante è che in 2 anni ho restituito 120 mila euro (avrei potuto comprarmi una casa) che hanno contribuito, insieme ad altri 14 milioni di euro dei miei colleghi parlamentari M5S, a creare o riavviare 444 imprese in Italia ad oggi!  Una bella differenza rispetto ai politici che si intascano tutti i soldi, più i rimborsi elettorali, più le indennità di carica, più tante altre belle voci.
Che poi se fossimo in un ridente Paese o nelle prime Province senza corruzione, senza Mafia Capitale nei nostri ospedali e mille altri gravi fatti potrei anche capire questo interessamento, ma non capisco chi arriva al punto di mettere in un titolo “2400 € per l’alloggio”, quando nel nostro sito tirendiconto.it (metti il link) è specificato benissimo che si tratta di 1200 di affitto (purtroppo, un livello di affitto medio per il centro di Roma) e 1200 di caparra che dovrà essere restituita.
La differenza sta proprio in questo: se noi abbiamo a disposizione 1000 euro per le bollette del telefono e ne spendiamo 200, gli altri 800 li restituiamo (legalmente sono soldi nostri) e solo in virtù della nostra parola data ai nostri concittadini , che si meritano coerenza ed onestà.
Ma si sa, il prezzo della trasparenza è questo. Diventa difficile attaccare chi non spiega nemmeno quanto guadagna.Per ogni richiesta d’informazione sulle imprese che vogliono accedere ai finanziamenti creati grazie ai tagli ai nostri stipendi e grazie alle restituzioni, sono a disposizione. Trovate tutte le informazioni anche sul sito microcredito5stelle.it

Dal  Blog http://ciociaria5stelle.it/

Luca Frusone

Disqus for Bracciano Movimento 5 Stelle